040615 DSC3448Dopo la prima del 2015 a Ravenna Festival Tempo Reale torna a curare la regia del suono e il live electronics della video-opera di Adriano Guarnieri al Festival dei 2Mondi di Spoleto.

La composizione di Guarnieri è un "viaggio" che si nutre del valore universale dell’opera dantesca e che intende evidenziarne tutta l’inesauribile modernità e l’attualità vivificante.





1 e 2 luglio, 2016
Teatro di San Nicolò
L'AMOR CHE MOVE IL SOLE E L'ALTRE STELLE
Video-opera di Adriano Guarnieri, per tre voci soliste, quintetto vocale, coro, ensemble strumentale, sette trombe e live electronics

direttore Pietro Borgonovo
regia di Cristina Mazzavillani Muti 
set e visual design Ezio Antonelli 
regia del suono e live electronics Tempo Reale 
(Francesco Canavese, Francesco Giomi, Damiano Meacci)
light designer Vincent Longuemare
video programmer Davide Broccoli 

solisti
Sonia Visentin soprano
Claudia Pavone soprano
Carlo Vistoli controtenore

quintetto vocale
Bianca Tognocchi soprano primo
Antonella Carpenito soprano secondo
Annalisa Ferrarini contralto primo
Valentina Vanini contralto secondo
Jacopo Facchini controtenore

mdi ensemble

7 trombe
Fabio Cudiz, Luigi Daniele Cantafio, Alberto Condina, Giuseppe Iacobucci, Luca Vallauri, Luca Piazzi, Dario Folisi

coro
soprani primi Federica Livi, Samantha Pagnini
soprani secondi Martina Bonanzi, Laura Palma
contralti Elisa Bonazzi, Linda Dugheria
tenori Alessandro Tronconi, Sergio Martella
bassi Giovanni Augelli, Decio Biavati

 

www.festivaldispoleto.com

© foto di Mario Carovani